Personale scolastico e greenpass

In tema di obbligo di possesso del greenpass del personale scolastico per lo svolgimento della prestazione lavorativa, il TAR Lazio – con i decreti n. 4531 e 4532 pubblicati il 02.09.2021 (consultabili cliccando qui) – ha ritenuto che: il diritto a non essere vaccinati non ha valenza assoluta, deve essere razionalmente …

Danni su proprietà esclusiva per infiltrazioni derivanti da parte comune. Partecipazione del condomino danneggiato alle spese

Nota a Corte di Cassazione, Ord. n. 18187 del 16 aprile-24 giugno 2021 – Cons. rel., Dott. Scarpa Antefatto: Una società proprietaria di immobile al piano terra di un condominio, a seguito della definizione di un procedimento cautelare che aveva accertato la provenienza delle infiltrazioni all’immobile da un lastrico di …

S.R.L.: breve focus su mala gestio ex art. 2409 c.c., scelte organizzative e gestorie degli amministratori, Business Judgement Rule

Il Codice della crisi di impresa e dell’insolvenza (D. Lgs. n. 14/2019, art. 379), modificando l’art. 2477 c.c. ha (re)introdotto la possibilità (dapprima ammessa per le s.r.l. con elaborazione giurisprudenziale ma poi negata nella riforma del 2003) di ricorrere all’azione, di volontaria giurisdizione e residuale, ex art. 2409 c.c. nei …

Rapporto tra la mala gestio dell’amministratore e la BJR. Nota a Decreto Trib. Roma, 23.02.2021, rel. Dott. Romano (inedita)

Con ricorso ex art. 2409 c.c. Tizia, socia di minoranza di una S.r.l., denunciava al Tribunale di Roma numerose irregolarità gestorie da parte dell’Amministratore Unico della società, chiedendo altresì la revoca di quest’ultimo e la nomina di un Amministratore Giudiziale. Si costituivano in giudizio il curatore speciale nominato dal Tribunale …

Distanze legali, legittimità di una concessione e sindacato del Giudice Ordinario. Nota a Cass. Civ. Sez. II Ord., 04/09/2020, n. 18499

Nota a Corte di Cassazione, II Sez. Civ., Ordinanza del 04.09.2020 n. 18499 In tema di violazione delle distanze legali, ove sorga questione tra privati circa la legittimità di una concessione rilasciata in deroga alla relativa disciplina dettata dallo strumento urbanistico, il giudice ordinario deve esercitare un sindacato incidentale sull’atto …

Prescrizioni farmacologiche di comodo e reato di falsità ideologica: nota a Cassazione, V Sez. Penale, n. 28847 del 19.10.2020

La prescrizione di un farmaco da parte del medico sembra essere prima facie un’attività di routine ma può nascondere dei risvolti penalistici per il sanitario che non la pone in essere con le dovute cautele. La Corte di Cassazione – con la sentenza n. 28847 del 19.10.2020 della V Sez. …

Lavoratori fragili e smart working: novità in vista?

Aggiornato ai lavori del Senato del 06.10.2020   L’emergenza epidemiologica e la crescita esponenziale del numero dei contagi da Covid-19 hanno indotto il legislatore a prevedere una normativa altrettanto emergenziale per la tutela di una particolare categoria di lavoratori: quelli fragili, cioè quei lavoratori nei confronti dei quali la contrazione …

Liberalizzazione dei finanziamenti dei soci in seguito all’emergenza Covid-19

L’art. 8 del Decreto Liquidità (D.L. n. 23/2020) ha disposto la sospensione delle regole del Codice Civile in tema di postergazione per i finanziamenti soci “effettuati a favore della società dalla data di entrata in vigore del presente decreto sino al 31 dicembre 2020”. Dunque dal 9 aprile fino alla …

Le perdite da Covid-19 non sono ricomprese nello stop alle ricapitalizzazioni

L’articolo 6 del decreto Liquidità (D.L. n. 23/2020, convertito senza modifiche in L. n. 40/2020) sospende gli obblighi di riduzione del capitale derivanti da perdite superiori al terzo del capitale. Tale  sospensione sociale opera tra il 9 aprile ed il 31 dicembre 2020. La norma in esame ha per oggetto …

Crescono i rischi per le società con la 231/01: estensione dei reati presupposto con reati tributari collegati

Il D. Lgs. n. 75/2020 (G.U. 15 luglio 2020) ha esteso la responsabilità amministrativa degli enti anche a taluni reati tributari, riguardanti  fattispecie illecite che si consumano con la presentazione delle dichiarazioni.[1] I reati collegati alle dichiarazioni cui è stata estesa la responsabilità amministrativa degli enti sono: Dichiarazione fraudolenta mediante …